Scuola

Cambio al vertice nella scuola tropeana

Redazione
Scritto da Redazione

Un nuovo anno scolastico è iniziato, tra dubbi e certezze. A Tropea, le scuole del primo ciclo registrano un cambio al vertice, con l’arrivo del nuovo dirigente scolastico Francesco Fiumara, che ha sostituito l’uscente Giuseppina Prostamo, in quiescenza dal primo settembre. Mentre a Fiumara vanno “i migliori auguri per l’inizio di questa nuova avventura a Tropea”, i genitori dell’Istituto comprensivo “Don Francesco Mottola” hanno voluto anche “salutare la Prostamo, ringraziandola per la dedizione con cui si è prodigata per venire incontro alle esigenze formative degli alunni e in particolare per come ha affrontato le tante problematiche legate la scuola cittadina in questi ultimi anni”.
La Prostamo, dopo una carriera trascorsa come stimata docente nelle scuole del vibonese, è stata assegnata come dirigente reggente della scuola cittadina 3 anni fa, divenendone poi dirigente scolastica incaricata lo scorso anno, su sua richiesta. La scuola tropeana, durante la sua dirigenza, ha registrato l’accorpamento delle scuole di Zambrone, che si sono aggiunte a quelle dei centri collinari di Drapia e della vicina Parghelia.
A lei subentra il giovanissimo dirigente tropeano Fiumara, al quale vanno anche gli auguri del nostro giornale, affinché possa affrontare al meglio le future sfide in questo suo nuovo percorso alla guida della scuola cittadina.

Chi è l'autore

Redazione

Redazione

La Piazza di Tropea è il mensile indipendente di informazione, attualità, cultura
fondato nel 1994.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.