Attualità

La cipolla che fa tendenza

Francesco Barritta
Scritto da Francesco Barritta

Si è concluso oggi il Tropea Cipolla Party, festival dedicato alla rossa di Tropea ideato dal sindaco Giovanni Macrì e organizzato dal direttore artistico Paolo Pecoraro.
Grazie alla tre giorni che si è svolta nella scenografica location di largo Cannone, con le sue balconate sul mare, l’attenzione mediatica dedicata a Tropea è stata notevole, così come l’affluenza di visitatori. La cipolla rossa di Tropea, per tre giorni, è diventata un argomento di tendenza, grazie anche agli ospiti dell’evento e agli chef stellati protagonisti delle tre giornate.
E in occasione dell giornata conclusiva del Tropea Cipolla Party anche lo stilista Joseph Libertino ha dedicato una creazione al prezioso prodotto della costa tirrenica calabra, lanciando una maglietta della linea Homopatico con una foto sul proprio profilo nei social network.

Libertino è uno stilista che da anni promuove autonomamente le sue creazioni in ogni angolo del mondo, in particolare a Londra. Visionario e incredibilmente originale, il suo stile anticipa sempre le nuove tendenze, al punto che, di tanto in tanto, sulle passerelle delle sfilate dei più prestigiosi e rinomati stilisti non è raro riconoscere degli abiti che richiamano le sue creazioni delle stagioni precedenti, a volte in modo quasi imbarazzante.
Oggi, con la maglietta dedicata alla cipolla, l’estro dello stilista Joseph Libertino vuole omaggiare la “rossa” più amata.

Chi è l'autore

Francesco Barritta

Francesco Barritta

Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Calabria, è il direttore del mensile La Piazza e del semestrale Culture a Confronto. Ha collaborato con Calabria Ora e Gazzetta del Sud, è stato direttore del mensile Tropea e Dintorni e del bimestrale Informa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.