Sport

L’atletica vibonese protagonista nelle gare Fidal

Raffaele Mancuso
Scritto da Raffaele Mancuso

Continua positivamente il cammino dell’ Atletica San Costantino Calabro che nella gara Rotary day del 28 aprile a Rende, nella mezza maratona di Padova, nella 13 km di Roma; 1 maggio trofeo SOMS a Palmi, e 5 maggio a Lamezia Terme, panoramica lametina, si è distinta particolarmente rendendosi protagonista di belle prestazioni. Presente alle varie manifestazioni competitive con gli atleti Gianfranco Preiti, Pasquale Rubino , Rocco Donato,Fortuna Tommaso, Rotolo Rosario, Grande Francesco, Mercatante Antonio, Mazzitello Giuseppe,Cusimano Giuseppe, Rocco Donato e Lococo Italo. L’impegno costante di questi atleti continua a raccogliere i buoni frutti che di volta in volta nelle varie competizioni sportive agonistiche, regionali e non, si confermano bravi atleti desiderosi di migliorare i propri i personal Best conferendo un notevole prestigio all’atletica San Costantino calabro. La stagione sportiva appena iniziata fa ben sperare per il prossimo futuro con le tante gare presenti nel calendario Fidal . Non sono pochi i sacrifici che ogni atleta fa per affrontare gli impegni del calendario , ma la passione per questo meraviglioso sport che è l’atletica è tale da non voler lasciare nulla al caso. Ad Maiora Semper

Chi è l'autore

Raffaele Mancuso

Raffaele Mancuso

Membro delle forze dell'ordine nella Polizia di Stato, è fondatore e attuale presidente dell'associazione sportiva dilettantistica Atletica San Costantino calabro. Ha scritto articoli di vario genere per siti internet. Si occupa di sport, tradizioni ed eventi locali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.