Scuola

La rappresentazione teatrale “A Natali chi’ toi”

Avatar
Scritto da Nicola Grillo

È stato nella tiepida giornata di oggi 17 dicembre 2019 che, nei locali del centro per i servizi sociali di San Giovanni di Zambrone, ha avuto luogo alle 10.30 la rappresentazione dei bambini di scuola Scuola Primaria del paese. A dirigere i lavori sono stati i piccoli attori che hanno saputo dare vita a scene di uno spettacolo esilarante, originale, colorato e ricco di spunti di riflessione. Le organizzatrici dell’evento, le maerstre Ottavia, Quintina,Grazia Vecchio, la maestra Laura Loiacono, la maestra Mimma Mirenda, la maestra Libertino Maria, la maestra Callipo Natalizia e la maestra Curra Linuccia, hanno guidato i bambini fino al momento dell’apertura del sipario preparando e curando ogni singolo dettaglio per inscenare un suggestivo ritratto, uno spaccato, che mettesse in luce la festa del Santo Natale così come era vissuto ai tempi dei nostri nonni e bisnonni. Una rievocazione molto realistica ed azzeccata delle tradizioni, degli usi, costumi, sapori e colori che una volta riempivano gli spazi della casa e dei luoghi di ritrovo. La drammatizzazione in vernacolo ha preso il nome di: “A NATALI CHI TOI alla scoperta si suoni, sapori e colori di un tempo che fu”, ed è stata realizzata in occasione del progetto scolastico d’istituto: “NOI: COLLABORIAMO PER COSTRUIRE”. Oltre alla cospicua quantità di spettatori tra il pubblico presenti, anche il parroco della chiesa di Santa Marina Vergine don Gregorio Grande, il sindaco del paese avv. Corrado L’Andolina e la dirigente Giuseppina Prostamo. Le classi sono state coinvolte tutte, dando modo così a tutti i bambini dei plessi di San Giovanni e Daffinà di partecipare contribuendo a creare la magica atmosfera che si è respirata.

Chi è l'autore

Avatar

Nicola Grillo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.